RASKLINKER 1L

RASKLINKER 1L

Prezzo di listino€5,50
/
Imposte incluse. Spedizione calcolata alla cassa.

DESCRIZIONE

RASKLINKER: IL DETERGENTE ACIDO PER KLINKER

Rasklinker è il detergente acido per asportare, da pavimenti nuovi, residui di boiacche e cemento, affioramenti salini e depositi calcarei in genere.

Da usare sempre su pavimenti nuovi o vecchi, prima del trattamento con PRIMER- NEUTRO e della ceratura con WAXKLINKER (in questo caso ricordarsi di aggiungere all’acqua di risciacquo R-24 IL NEUTRALIZZANTE e lasciare asciugare bene).

Rasklinker elimina il cavillo della ceramica e sui pavimenti vecchi elimina l’annerimento del calcare anche dalle fughe. Clicca qui per vedere il prodotto alle prese con delle fughe molto sporche.

CAMPO DI APPLICAZIONE

Rasklinker è il detergente acido per la pulizia di pavimenti in klinker, gres, gres porcellanato, monocottura, cotto, cotto smaltato, ceramiche purché resistenti agli acidi.

MODALITÀ D’USO DI RASKLINKER

Diluire in acqua da 1:3 a 1:10 a seconda della quantità di sporco da asportare (per pavimenti lucidi e ceramica usare sempre la diluizione massima). Stendere la soluzione con straccio o mocio sul pavimento e spazzolare con scope o, se necessita, con apposite pagliette, fino a completa rimozione dei residui, quindi sciacquare con acqua pulita. Nel caso occorra, ripetere l’operazione a supporto asciutto. Per ripulire fughe annerite e sporche, aiutarsi con spazzole o spazzoloni di saggina, quindi sciacquare.

Avvertenze e Precauzioni

Per eliminare aloni di stucchi di posa premiscelati, anche colorati, aiutarsi bagnando le superfici con SOLVENTE SG 43 o SOLVENTE F/CH per INTERNI, prima di spargere il detergente acido per il lavaggio. Il prodotto esposto alla luce del sole decolora, ma non varia le proprie caratteristiche.

Effettuare prove preliminari per accertare la resistenza delle superfici agli acidi (in particolare su ceramica e supporti piombati). Non vi sono prescrizioni di legge, ma essendo un detergente acido, conservare fuori della portata dei bambini; in caso di contatto con la pelle lavarsi abbondantemente con acqua. Contiene inibitori che rallentano la sua evaporazione ma, essendo comunque un detergente acido, usare in ambienti ben areati e, nel caso, neutralizzare subito dopo con R-24 (i vapori acidi se non neutralizzati potrebbero intaccare superfici non resistenti).

Potrebbe interessarti anche


Visualizzati di recente